Supercoppa Serie B – La terza giornata

Si sarebbe dovuta concludere nel week-end appena trascorso la prima fase della Supercoppa di Serie B, ma purtroppo per l’emergenza sanitaria diverse gare non si sono giocate

di Enrico Longo
Supercoppa LNP Serie B

Sarebbe dovuta essere la giornata degli scontri decisivi in vista dei turni ad eliminazione diretta, ma l’assoluto protagonista del fine settimana di Serie B è stato il Covid-19. Sono infatti ben 14 le partite rinviate.

Girone A

Nel girone piemontese sono scese in campo, nella giornata di domenica, Alba e Omegna. Al Pala 958 di Corneliano, dopo una prima parte di gara equilibrata, l’Olimpo Basket Alba prende il largo grazie a due quarti centrali quasi perfetti. Il successo, il terzo consecutivo, permette ai langaroli di strappare il pass per gli ottavi di finale, nonostante non si sia giocata Alessandria-Omegna, l’altra partita in programma.

Le partite:

Olimpo Basket Alba-Mamy Oleggio 78-51
Fortitudo Alessandria-Paffoni Fulgor Omegna rinviata al 28/10/2020 ore 15:00

Classifica:

Olimpo Basket Alba 6, Paffoni Fulgor Omegna* 2, Mamy Oleggio 2, Fortitudo Alessandria* 0
*Una partita in meno

Girone B

Una sola sfida, una costante un po’ di tutti i gironi, anche nel Girone B, quello che vede protagoniste due lombarde e due piacentine. La Bakery capeggiata da Livelli e Brighi vince senza troppi patemi al PalaMagni il derby con Fiorenzuola. I padroni di casa bisticciano con il canestro nella seconda frazione e mettono a segno solo 4 punti con 2 canestri dal campo. Piacenza con 4 punti occupa la prima piazza, ma il passaggio del turno non è ancora matematico.

Le partite:

Pall. Fiorenzuola 1972-Bakery Piacenza 60-82
Riso Scotti Punto Edile Pavia-Elachem Vigevano 1955 rinviata a data da destinarsi

Classifica dopo due giornate:

Bakery Piacenza 4, Elachem Vigevano 1955* 2, Riso Scotti-Punto Edile Pavia 2, Pall. Fiorenzuola 1972′ 0
*Una partita in meno
‘Una partita in più

Prossimi recuperi in programma: 
Bakery Piacenza-Elachem Vigevano 1955 in data da destinarsi

 

Girone C

Crema dilaga, e supera il girone a Piadena, con 5 giocatori in doppia cifra, oltre al miglior marcatore della serata Venturoli (19 punti), raggiungono quota 10 anche Trentin (14), Pederzini (11), Leardini (10) e Docker (10). Altra sconfitta quindi per Piadena, dopo quella patita con Cremona al supplementare.

Primo sorriso in Supercoppa per Ozzano che vince una partita equilibrata e combattuta a Cremona. Prova di spessore di Zdravko Okiljevic, l’ala montenegrina ex Lucca è una presenza fondamentale sotto i tabelloni, per lui arrivano 8 punti, ma soprattutto 12 rimbalzi di cui 5 recuperati in attacco.

Le partite:

Ferraroni Juvi Cremona 1952-Sinermatic Ozzano 66-77
Corona Platina Piadena-Pallacanestro Crema 59-83

Classifica finale:

Pallacanestro Crema 6, Sinermatic Ozzano 2, Corona Platina Piadena 2, Ferraroni Juvi Cremona 1952 2
Pallacanestro Crema qualificata per gli ottavi di finale

 

Girone D

Attesa ripagata per il big match tra Bernareggio e Sangiorgese con in palio il primato del Gruppo D. La partita regala parecchi spunti interessanti. I padroni di casa hanno dirottato verso i propri binari la disputa nell’ultimo quarto (31-20). La coppia Laudoni-Aromando produce 43 punti. Alla fine dei 40 minuti, saranno 22 gli assist di squadra dei vincitori.

La Robur et Fides conquista i primi 2 punti all’ultima possibilità. Con Olginate, gli uomini di Saibene si aggiudicano la sfida grazie soprattutto a un’ottima difesa.

Le partite:

Coelsanus Robur et Fides Varese-Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 64-56
Vaporart Bernareggio-LTC Sangiorgese Basket 97-80

Classifica finale:

Vaporart Bernareggio 6, LTC Sangiorgese Basket 4, Coelsanus Robur et Fides Varese 2, Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 0
Vaporart Bernareggio qualificata per gli ottavi di finale

 

Girone E

Tutto rimandato il programma del Girone E, le partite verranno recuperate in settimana.

Le partite: 

Tramarossa Vicenza-Guerriero UBP Padova rinviata al 27/10/2020 ore 20.30
Bologna Basket 2016-Antenore Energia Padova rinviata al 29/10/2020 ore 20.30

Classifica dopo due giornate:

Tramarossa Vicenza 4, Bologna Basket 2016 2, Guerriero UBP Padova 2, Antenore Energia Padova 0

 

Girone F

Nell’unica giocata, colpo esterno di San Vendemiano a Cividale, il successo permette di raggiungere gli avversari in classifica a quota 4. Equilibrio, sorpassi e grande contributo da parte delle panchine. Decide la serata il canestro dall’arco di Gatto a 5 secondi dalla fine.

Le partite:

UEB Gesteco Cividale-Rucker Tenuta Belcorvo San Vendemiano 81-83

Pontoni Falconstar Basket Monfalcone-Vega Mestre rinviata al 31/10/2020 ore 20.30

Classifica:

Rucker Tenuta Belcorvo San Vendemiano 4, UEB Gesteco Cividale 4, Pontoni Falconstar Basket Monfalcone* 2, Vega Mestre* 0
*Una partita in meno

 

Girone G

Insicurezza dalla prima palla a due della giornata inaugurale all’ultima sirena della terza. Risultati finali sempre in discussione, confronti che meriterebbero anche qualcosa di più del terzo campionato nazionale. Il Girone G è stato sicuramente quello che ha offerto più spettacolo. Purtroppo solo una avanza ed è l’Andrea Costa Imola che supera anche Faenza. Imola chiude la prima fase con 4 punti di vantaggio sulle dirette avversarie, ma la differenza l’hanno sempre costituita i dettagli. Bella vittoria di Rimini che recupera, su Cesena, uno svantaggio di 15 punti in 8 minuti

Le partite:

RivieraBanca Basket Rimini-Tigers Cesena 79-75
Andrea Costa Imola Basket-Rekico Faenza 93-87

Classifica finale:

Andrea Costa Imola Basket 6, RivieraBanca Basket Rimini 2, Rekico Faenza 2, Tigers Cesena 2
Andrea Costa Imola Basket qualificata per gli ottavi di finale

 

Girone H

Ancona non ha rivali nel gruppo H e i 6 punti sono una formalità. Nella partita che vale il primato, Jesi ha dalla sua il fattore campo, ma dopo il primo tempo (24-41), c’è già una sola padrona ed è Ancona. Per la Luciana Mosconi sale in cattedra Rattalino, a un solo rimbalzo dalla doppia doppia (21 punti – 9 rimbalzi).

Rinviata invece Montegranaro-Senigallia.

Le partite:

The Supporter Jesi-Luciana Mosconi Ancona 53-73
Sutor Decathlon Montegranaro-Goldengas Pallacanestro Senigallia rinviata al 31/10/2020 ore 18.00

Classifica:

Luciana Mosconi Ancona 6, The Supporter Jesi 4, Decathlon Sutor Montegranaro* 0, Goldengas Pallacanestro Senigallia* 0
*Una partita in meno
Luciana Mosconi Ancona qualificata matematicamente per gli ottavi di finale

 

Girone I

Tutto fermo e per tanto classifica invariata nel girone interamente toscano.

Le partite:

Sintecnica Basket Cecina-Opus Libertas Livorno 1947 rinviata al 01/11/2020 ore 18.00
Solbat Golfo Piombino-Blukart Etrusca San Miniato rinviata al 03/11/2020 ore 21.00

Classifica dopo due giornate:

Solbat Golfo Piombino 4, Sintecnica Basket Cecina 2, Opus Libertas Livorno 1947* 0, Blukart Etrusca San Miniato* 0
*Una partita in meno

Prossimi recuperi in programma:

28/10/2020 21:00 Blukart Etrusca San Miniato-Opus Libertas Livorno 1947

 

Girone L

La San Giobbe si aggiudica il suo secondo referto rosa consecutivo alla Lazzeri di Empoli e attende per sapere il proprio futuro Firenze-Fabriano (rinviata). In caso di vittoria di Firenze, per la San Giobbe sarebbero turni ad eliminazione diretta. Contro Empoli, il migliore è risultato l’argentino Bortolin, affiancato dal tridente composto da Fratto, Mei e Pollone.

Le partite:

Use Computer Gross Empoli-Umana San Giobbe Basket Chiusi 64-72
All Food Enic Firenze-Ristopro Fabriano rinviata a data da destinarsi

Classifica dopo due giornate:

Umana San Giobbe Basket Chiusi 4, Ristopro Fabriano* 2, All Food Enic Firenze* 0, Use Computer Gross Empoli 0
*Una partita in meno

 

Girone M

Rieti dimostra di essere solida e risponde a un primo tempo chiuso in perfetta parità con Cassino, con una seconda parte di gara superlativa. Il trascinatore è un ispirato Klaudio Ndoja, ex tra le altre di Brindisi e Virtus Bologna, con 20 punti e 8 rimbalzi (27 di valutazione).

Rimangono ferme ai box LUISS Roma e Formia, ma il passaggio del turno è già in cassaforte per Rieti.

Le partite:

Real Sebastiani Rieti-BPC Virtus Cassino 84-66
LUISS Roma-Meta Formia rinviata a data da destinarsi

Classifica:

Real Sebastiani Rieti 6, LUISS Roma* 2, Meta Formia* 2, BPC Virtus Cassino 0
*Una partita in meno
Real Sebastiani Rieti matematicamente qualificata agli ottavi di finale

 

Girone N

Per queste squadre vale lo stesso discorso del Gruppo I: tutto fermo in attesa di poter recuperare la giornata.

Le partite:

Rossella Virtus Civitanova Marche-Rennova Teramo a Spicchi 2K20 rinviata al 31/10/2020 ore 18.00
Pallacanestro Roseto-Giulia Basket Giulianova rinviata al 31/10/2020 ore 20.00

Classifica dopo due giornate:

Rennova Teramo a Spicchi 2K20 4, Pallacanestro Roseto 2, Rossella Virtus Civitanova Marche 2, Giulia Basket Giulianova 0

 

Girone O

Catanzaro-Matera è il classico match coda-testa, ma non per questo scontato. Fino alla fine Catanzaro dà del filo da torcere alla capolista. Matera arrivava alla sfida del PalaGiovino già qualificata con un turno di anticipo, ma si aggiudica anche l’ultima partita.

Il secondo posto è di Taranto che, di misura, ha la meglio sulla Viola Reggio Calabria.

Le partite:

CJ Basket Taranto-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 72-69
Mastria Sport Academy Catanzaro-Bawer Olimpia Matera 74-81

Classifica finale:

Bawer Olimpia Matera 6, CJ Basket Taranto 4, Pallacanestro Viola Reggio Calabria 2, Mastria Sport Academy Catanzaro 0
Bawer Olimpia Matera qualificata agli ottavi di finale

 

Girone P

Ragusa espugna il PalaTorre di Torrenova e muove la classifica.

L’attesa sfida tra Agrigento e Palermo, prime a braccetto, verrà giocato giovedì sera.

Le partite:

CJ Basket Taranto-Pallacanestro Viola Reggio Calabria 72-69
Mastria Sport Academy Catanzaro-Bawer Olimpia Matera 74-81

Classifica finale:

Bawer Olimpia Matera 6, CJ Basket Taranto 4, Pallacanestro Viola Reggio Calabria 2, Mastria Sport Academy Catanzaro 0
Bawer Olimpia Matera qualificata agli ottavi di finale

 

Girone Q

Gaye Serigne Sam vola e fa volare Pozzuoli, ma la situazione è ancora in fase embrionale, considerato il gran numero di partite da recuperare.

Le partite:

Virtus Pozzuoli-Geko PSA Sant’Antimo 80-61
Scandone Avellino-Virtus Arechi Salerno rinviata al 31/10/2020 ore 18.00

Classifica dopo una giornata:

Virtus Arechi Salerno 2, Virtus Pozzuoli’ 2, Scandone Avellino* 0, Geko PSA Sant’Antimo 0
‘Una partita in più
*Una partita in meno

Prossimi recuperi in programma:

28/10/2020 19:30 Virtus Pozzuoli-Scandone Avellino
28/10/2020 20:30 Geko PSA Sant’Antimo-Virtus Arechi Salerno

 

Girone R

Sarà Nardò la squadra pugliese agli ottavi. La squadra allenata da Quarta va negli spogliatoi sopra di 26 punti e ipoteca il passaggio del turno che sarà poi una formalità venti minuti dopo.

Si sblocca Ruvo, vittoriosa a Molfetta.

Le partite:  

Frata Nardò-Alpha Pharma Lions Bisceglie 89-62

Pall. Pavimaro Molfetta-Tecno Switch Ruvo di Puglia 71-77

Classifica:

Frata Nardò 6, Alpha Pharma Bisceglie* 2, Tecno Switch Ruvo di Puglia* 2, Pall. Pavimaro Molfetta 0
*Una partita in meno
Frata Nardò qualificata matematicamente per gli ottavi di finale
Prossimi recuperi in programma: 

29/10/2020 20:30 Tecno Switch Ruvo di Puglia-Alpha Pharma Lions Bisceglie

 

Cos’è successo negli altri turni?

Prima Giornata

Seconda Giornata

 

Immagine in evidenza: sito LNP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy