Serie B – Salerno, intervento chirurgico perfettamente riuscito per Paolo Paci

Serie B – Salerno, intervento chirurgico perfettamente riuscito per Paolo Paci

Il punto in casa Salerno.

di La Redazione

Non è un momento propriamente entusiasmante in casa Virtus Arechi Salerno per quanto concerne la situazione infortuni.

Il sodalizio caro al patron Nello Renzullo se per un verso ha ragione di intravedere luce alla fine del tunnel visti i progressi fatti registrare da Gianmarco Leggio, dall’altro è costretto a fare i conti con lo stop rimediato da Paolo Paci nel corso di un’azione di gioco nel derby casalingo disputato domenica scorsa al cospetto della Ge.Vi Napoli Basket.

Una brutta caduta sul parquet amico con tanto di accertamenti di rito all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno che hanno implacabilmente sentenziato una lussazione acromion-claverare; trattasi di un’ampia lussazione alla clavicola per ovviare alla quale si è reso necessario l’intervento chirurgico.

L’operazione

Proprio questa mattina – presso il Presido Ospedaliero “San Francesco d’Assisi” di Oliveto Citra – il nostro Paolo si è sottoposto al necessario intervento chirurgico, considerato dagli addetti ai lavori di routine.

Il procedimento medico ha consentito di ridurre la lussazione mediante abbassamento della clavicola e bloccaggio della medesima al fine di ricostruire il legamento: l’operazione si è conclusa nel migliore dei modi e ad essa seguirà un iter riabilitativo che costringerà il giocatore ai box ancora per un bel po’.

L’auspicio dell’atleta, così come quello dell’intero sodalizio blaugrana e dei suoi supporters, è quello di tornare protagonista quanto prima sul parquet. Da parte di tutta la società, i compagni di squadra e i sostenitori della Virtus Arechi Salerno un grosso in bocca al lupo al nostro Paolo per una rapida guarigione.

Uff.Stampa Virtus Arechi Salerno

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy