EuroBasket 2017 – Lettonia, un torneo da protagonista per puntare in alto

La preview della Nazionale lettone.

di Ario Rossi, @ArioRossi7

La Lettonia non è mai stata così in alto nelle previsioni come quest’anno. Nella generazione dorata del basket lettone possiamo annoverare giocatori NBA del calibro di Porzingis e Davis Bertans, oltre ad importanti giocatori europei come Timma, Smits, Strelnieks e il nuovo giocatore dell’Olimpia Milano, Dairis Bertans. La preparazione è andata molto bene con molte vittorie, alcune anche nette e sole due sconfitte, arrivate all’inizio contro Polonia e Georgia. Lo zoccolo duro è lo stesso da ormai varie stagioni – con la sola coppia Blums-Janicenoks ad aver già compiuto (da un po’) i 30 anni – al quale va aggiunto una delle stelle più luminose di questo Europeo, Kristaps Porzingis.

Roster (in nero i probabili titolari):

Lettonia

Calendario:

1/09: Serbia-LETTONIA

2/09: LETTONIA-Belgio

4/09: LETTONIA-Gran Bretagna

5/09: Russia-LETTONIA

7/09: LETTONIA-Turchia

Pregi:

Kristaps Porzingis è la stella di una squadra piena di talento e che gioca insieme da vari anni. Bertans e Strelnieks sono due ottimi playmaker che sanno come gestire una squadra dalle innumerevoli soluzioni offensive.

Difetti:

Leggerini sotto canestro, con il #6 dei Knicks che sarà spesso usato anche da 5. Il tiro da fuori è un’arma usata spesso dai ragazzi di coach Bagatskis e, nel caso sia una giornata in cui fatica ad entrare, la Lettonia fa più fatica a trovare soluzioni offensive produttive. Se il cammino sarà lungo, la rotazione a 7-8 uomini potrebbe rivelarsi un problema.

Pronostico Basketinside.com:

La Lettonia potrebbe essere la sorpresa di questi Europei. Con una Serbia rimaneggiata in girone, i baltici potrebbero anche chiudere al primo posto l’incertissimo gruppo D. I quarti sono l’obiettivo minimo, ma la zona medaglie non è un miraggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy