FIBA Women’s Basketball World Cup: USA-Canada e Cina-Australia le semifinali

0

Non c’è spazio per l’Europa nelle semifinali del Mondiale femminile di Sidney che ha scelto le quattro semifinaliste. USA-Canada e Cina-Australia sono gli incroci che dovranno scegliere le due finaliste che si contenderanno nella finale di sabato il titolo mondiale. Eliminate ai quarti Belgio, Francia e Serbia, le squadre europee superstiti dopo la fase a gironi.

Il primo quarto dura poco più di 10’. Team USA conduce 25-23 dopo il primo periodo contro la Serbia e sembra esserci una vera partita. Ma nella parte centrale del match le statunitensi piazzano un parziale di 41-17 che chiude i discorsi. Vano il tentativo delle serbe di rientrare nell’ultimo quarto con l’88-55 finale per la lanciatissima formazione americana (unica imbattuta nel Mondiale e striscia vincente aperta di 28 gare) che si accoppia in semifinale al Canada capace di eliminare dalla corsa il Portorico. Gara subito indirizzata verso le canadesi che sono sul 26-11 dopo il primo quarto. Porto Rico cerca di riemergere ma non riuscirà mai a rientrare in partita. Finale 79-60 per il Canada che arriva in semifinale e può conquistare la prima medaglia.
Nell’altra parte del tabellone c’è la qualificazione della Cina capace di schiantare la Francia. Dopo un primo quarto finito in parità (25-25) la Cina scappa sul 50-39 all’intervallo. Un gap che risulterà decisivo. La Francia non riesce a tornare a galla e tutto finisce sull’85-71 per le asiatiche. A chiudere il programma dei quarti di finale la sfida tra Australia e Belgio con l’affermazione delle padrone di casa capaci di schiacciare per 30’ le spente belghe. Sul 72-48 del 30’ l’Australia pensa già alla semifinale contro la Cina mentre il Belgio non ha più niente da chiedere a questo Mondiale. Finale 86-69 e domani spazio alle semifinali.

RISULTATI QUARTI DI FINALE
USA-Serbia 88-55
Canada-Porto Rico 79-60
Cina-Francia 85-71
Belgio-Australia 69-86

PROGRAMMA SEMIFINALI
USA-Canada
Cina-Australia