FIBA World Cup: Slovenia conduce dall’inizio alla fine e vola ai quarti, Australia battuta ed eliminata!

0
FIBA.com

La prima giornata di questo secondo turno di FIBA World Cup è iniziata con il botto per noi italiani, ma ora prosegue con un altro big match come quello che va in scena ad Okinawa tra Slovenia ed Australia. I balcanici vogliono continuare il filotto da imbattuti, l’Australia deve vincere per evitare l’eliminazione.

QUINTETTO SLOVENIA: Doncic, Dragic, Nikolic, B. Prepelic, Tobey

QUINTETTO AUSTRALIA: Giddey, Mills, Green, Kay, Reath

Doncic e Dragic portano subito avanti la Slovenia, poi Tobey fissa il massimo vantaggio sul 13-6 dopo soli 3′ di gioco. Giddey però scuote i suoi, che infatti rientrano a contatto, però dall’altra parte Doncic e Tobey sono incontenibili. La Slovenia vola allora sul +11 prima che Kay fissi il punteggio del primo quarto sul 28-18.

Australia sprofonda subito a -14, ma piano piano e con molta fatica riesce a recuperare un po’ fino al 36-29 del 16′. Due pesantissime triple di Bine Prepelic tagliano però le gambe agli oceanici, costretti nuovamente ad inseguire in doppia cifra. Mills dà speranza fissando il punteggio di metà gara sul 49-40.

La Slovenia riparte subito forte con la coppia Doncic – Tobey e si ripresenta quindi l’elastico che ha caratterizzato finora questa partita. Giddey è l’uomo che tiene in piedi le speranze dei Boomers segnando 9 punti consecutivi per i suoi – siamo già a 20 personali – e permettendo all’Australia di rientrare fino al 66-62 di fine terzo periodo.

Segna ancora il giovane talento degli OKC Thunder, ma un ottimo Hrovat prima segna il floater e poi serve Nikolic che firma il nuovo +9 sloveno. Timeout Australia per fermare la nuova emorragia. Non basta però, perché la Slovenia stringe le maglie in difesa e costringe gli australiani a tiri complicati e spesso a fine dei 24″. Cebasek e Klemen Prepelic chiudono la contesa con due triple che sanciscono la parola fine. Termina con il punteggio di 91-80.

La FIBA World Cup della Slovenia continua da imbattuta e ora si giocherà il primo posto con la Germania, altra a zero sconfitte. Il mondiale dell’Australia proseguirà invece per giocare i posti dal 9° al 16° posto.

Slovenia – Australia 91-80 (28-18, 49-40, 66-62)

SLO: Doncic 20, Dragic 7, Nikolic 9, B. Prepelic 3, Tobey 18 (12 rimbalzi), K.Prepelic 10, Hrovat 10, Cebasek 9, Dimec 2, Samar 3, Glas NE, Blazic NE. CT Sekulic

AUS: Giddey 25, Mills 17, Green 8, Kay 3, Reath 3, Exum 13, Thybulle 6, Ingles, Cooks 2, White, Daniels 3, Goulding NE. CT Goorjian

MVP Basketinside.com: Mike Tobey con 18 punti, 12 rimbalzi (5 offensivi) e 5 assist con 80% al tiro per un totale di 33 di valutazione