Il pagellone dei Mondiali

0

[tps_title]2 – Serbia[/tps_title]

fiba.com

Il vero flop di questi Mondiali è quello della Serbia: da corazzata che punta spavalda all’oro, a un triste 5° posto.
Primo turno coi fuochi d’artificio per i serbi, che vincono le prime quattro gare con 173 punti totali di distacco, ma al primo vero ostacolo lasciano il referto rosa alla Spagna. Qui si dev’essere incastrato il meccanismo che pareva perfetto della macchina di coach Djordjevic, che nei quarti di finale ha dovuto lasciare spazio ai più agguerriti argentini, salutando il podio.
Troppa arroganza, o semplicemente gli argentini avevano più voglia di andare avanti? Non lo sapremo mai, resta il fatto che lo stesso Djordjevic ha dato le dimissioni da allenatore della Nazionale alla fine di questo Mondiale, sottoscrivendo di fatto il fallimento serbo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here