La caviglia di Tatum non preoccupa, ma potrebbe saltare il Giappone

La caviglia di Tatum non preoccupa, ma potrebbe saltare il Giappone

La sfida di giovedì, ininfluente per entrambe, chiuderà il girone E.

di Simone Efosi

Gli Stati Uniti si sono qualificati grazie ad una vittoria al cardiopalma sulla Turchia. Giovedì ci sarà la chiusura del girone E con la partita contro il già eliminato Giappone, ma quasi sicuramente Jayson Tatum non ne farà parte per precauzione.

Nell’ultima azione del match, dopo aver servito l’assist a Middleton a 2″ dalla fine – la stella dei Bucks ha subito fallo e fatto 2/2 per il definitivo vantaggio USA – la stellina dei Celtics è caduto mettendo male la caviglia. In teoria non è nulla di grave, una leggera distorsione, come confermato da Tatum stesso a fine partita, tuttavia coach Popovich potrebbe optare per tenerlo a riposo nell’ultima gara del girone contro i nipponici.

Entro domani dovrebbero arrivare i risultati degli esami medici, ma il peggio sembra passato per il #10 di Team USA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy