Mondiale, niente Olynyk per il Canada, l’Australia perde Cooks

Mondiale, niente Olynyk per il Canada, l’Australia perde Cooks

Ennesimo ritiro per la nazionale canadese, l’Australia perde un altro pezzo importante della rotazione

di Gianluca Lo Nostro

L’ala-pivot dei Miami Heat Kelly Olynyk salterà il mondiale in Cina per un infortunio al ginocchio occorso durante un’amichevole. Ignote le tempistiche precise del recupero: si parla di un rientro per il training camp, ma non c’è niente di certo. Il selezionatore del Team Canada dovrà dunque fare a meno di un altro giocatore sotto contratto con una franchigia NBA, dopo il ritiro di R.J. Barrett, Jamal Murray, Tristan Thompson, Dwight Powell e Shai Gilgeous-Alexander. Saranno Cory Joseph (Sacramento Kings) e Khem Birch (Orlando Magic) gli unici giocatori con un contratto garantito con una squadra NBA a partecipare alla rassegna cinese.

Stessa sorte anche per l’Australia, che dopo la marcia indietro di Ben Simmons dovrà fare a meno anche di Xavier Cooks, la guardia ventisettenne in forza al SIG Strasbourg. Cooks ha subito un grave infortunio al menisco che lo terrà a lungo lontano dal campo. I Boomers adesso stanno quindi cercando un sostituto che si aggregherà alla squadra in Cina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy