Mondiali, Girone A: Il Brasile annienta l'Egitto e si conferma al secondo posto

0

fiba.com
BRASILE – EGITTO 128-66 (37-10; 67-23; 91-48)
Come da pronostico, il Brasile porta a casa l’ultima partita della prima fase e si posiziona ufficialmente alle spalle della Spagna grazie ad un’ottima prestazione corale di squadra. L’Egitto, dal canto suo, essendo già eliminato, aveva differenti motivazioni rispetto ai brasiliani e ha dimostrato ancora di più di essere la squadra materasso del girone A, tirando quest’oggi i remi in barca e lasciando la FIBA World Cup con una pessima gara.
LA CRONACA – Partita messa in ghiaccio subito dall’inizio con un perentorio 13-0 dopo 3 minuti, che diventa addirittura 28-5 al settimo minuto di gioco e 37-10 alla fine del periodo dopo un layup di Neto. Nella seconda frazione la musica è sempre la stessa: nei verdeoro comincia a mettersi al lavoro anche Leandrinho Barbosa, mentre gli africani continuano a fare confusione da entrambe le parti, trovando raramente qualche buon canestro da parte di Ibrahim (3 bombe alla fine) e del solito El Gammal (16 punti). Dopo appena 20′ il punteggio diventa impietoso e segna sul tabellone 67-23.
Il terzo e quarto quarto sono puro garbage time, nel quale i ragazzi di coach Magnano aumentano progressivamente il proprio vantaggio, chiudendo definitivamente la partita sul +62 (128-66).
Brasile: Barbosa 22, Machado 16, Garcia e Varejao 15
Egitto: Elgammal 16, Gendy 14, Ibrahim 9
 
Classifica Girone A:
Brasile 9 *
Spagna 8
Serbia 6
Francia 6
Iran 5
Egitto 5 *
* Una partita in più.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here