Mondiali, Girone B: Filippine, il coraggio non basta. La Grecia centra la seconda vittoria

0

www.fiba.com
FILIPPINE-GRECIA 70-82   (10-20; 27-37; 45-58)
Non riesce un’altra impresa alle Filippine, infatti dopo essere riusciti a portare ai supplementari la Croazia nella prima giornata, non possono nulla contro la Grecia in controllo di gara dal primo all’ultimo secondo. Ai greci guidati da uno straordinario Printezis, vero e proprio mattatore della gara con 25 punti e 8 rimbalzi, basta gestire il vantaggio guadagnato nel primo quarto. Le Filippine, divenute ormai la ‘’squadra-simpatia’’ di questo mondiale dopo la quasi impresa di ieri, provano a mettere in difficoltà gli avversari con l’unica arma a loro disposizione, il tiro da 3, ma concedono troppo in fase difensiva infatti non riusciranno mai a tornare in partita. Match che comunque non si chiude con un divario molto pesante, con i filippini che si erano portati a -9 ma una tripla di Kaimakoglou segna il distacco definitivo. Domani altro test difficile per gli asiatici che se la dovranno vedere con l’Argentina di Scola, invece gli ellenici proveranno a ipotecare il passaggio del turno contro il Porto Rico.
Filippine: Blatche 21, Fajardo 10, Pingris 7
Grecia: Printezis 25, Bourousis 12, Papanikolaou 9
Classifica girone B:
Grecia 4
Croazia 4
Argentina 3
Senegal 3
Filippine 2
Porto Rico 2