Mondiali, Ottavi di Finale: La Spagna demolisce il Senegal e accede ai quarti

0

Credits: FIBA
Spagna-Senegal 89-56  (23-17; 41-28; 62-43)
Quarto ed ultimo ottavo di finale di giornata che vede sfidarsi una delle favorite nonchè ospitante di questo Mondiale, la Spagna, e gli africani del Senegal.
Partono subito forte i padroni di casa che puniscono gli avversari con continui contropiedi piazzando un parziale di 6-0. I senegalesi invece cercano di affidarsi troppo a Dieng che viene, però, ben arginato dai lunghi spagnoli. Questi ultimi fanno molto male alla difesa degli africani con l’asse Rubio-Pau Gasol (13 punti nel solo primo quarto per il lungo). A tener a galla il Senegal è Faye che dalla seconda metà del quarto crea grattacapi alla difesa iberica. Tuttavia la prima frazione di gioco si chiude sul risultato di 23-17 per la Spagna. Nel secondo quarto gli spagnoli tentano un pò alla volta di prendere il largo e mettere presto la partita in ghiaccio. I tentativi degli iberici, però, vengono respinti da uno scatenato Abdou Badji che riesce a tenere ancora in partita suoi fino a tre minuti dalla fine del primo tempo, quando la Spagna riesce finalmente ad arrivare alla doppia cifra di vantaggio andando, in questo modo, al riposo con il risultato di 41-28.
Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa tentano la fuga e riescono a bucare in continuità la difesa dei senegalesi con eccellenti manovre. Gli africani non riescono proprio a fermare gli attacchi degli iberici e fanno molta fatica anche nella metà campo offensiva scivolando, a metà del quarto, in svantaggio di venti lunghezze. Il Senegal, allora, tenta di rosicchiare qualche punto alla Spagna e ci riesce, complice anche un pò di nervosismo dei spagnoli, ma gli uomini di Orenga riacquistano subito la calma e chiudono la terza frazione di gioco in vantaggio per 62-43 mettendo ormai al sicuro il passaggio ai quarti. Gli ultimi 10′ sono minuti di puro garbage time dove la Spagna aumenta ancora il vantaggio superando le trenta lunghezze e regalando anche spettacolo. Finisce, così, 89-56 per gli iberici.
Spagna:
P.Gasol 17, Fernandez 5, Rodriguez 5, Navarro 4, Calderon 11, Reyes 11, Claver, Rubio 7, Llull 7, M.Gasol 9, Ibaka 11, Abrines 2
Senegal:
Niang 4, Dalmeida 5, Thomas 2, Mal. Ndoye 1, Diop 2, Mam.Ndoye 2, Thiam ne, Faye 12, Ndour 4, Ndiaye 6, Dieng 6, Badji 12
La Spagna accede ai quarti di finale dove affronterà la Francia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here