Italbasket: al torneo “Acropolis” out Gallinari e Datome

Italbasket: al torneo “Acropolis” out Gallinari e Datome

Nel torneo di Atene, coach Sacchetti dovrà rinunciare alle due ali.

di Fabio Rusconi

Si avvicina la partenza del torneo “Acropolis”, torneo che come da tradizione mette in scena una quadrangolare nella capitale della Grecia, Atene. Il torneo, che partirà venerdì e terminerà domenica 18 agosto, vedrà anche la presenza della Nazionale italiana, impegnata assieme a Grecia, Serbia e Turchia.

Test importanti per gli azzurri in chiave Mondiale, ai quali però non prenderanno parte né Danilo Gallinari né Luigi Datome. Come si apprende infatti da una nota di Italbasket, il primo è in recupero dopo l’appendicectomia, mentre il secondo dopo l’operazione subita al ginocchio.

Di seguito le parole di coach Meo Sacchetti per presentare il torneo che vede avversari illustri, dall’MVP NBA Giannis Antetokoumpo a Ersan Ilyasova, fino alla Serbia di Jokic e coach Djordjevic, che la Nazionale dovrà fronteggiare nel proprio girone in terra cinese: “Banale dire che il livello delle squadre sale. Affrontiamo tre top team e sarà utile per noi sotto molti aspetti. Non ultimo quello fisico. Sarà interessante misurarci con uomini di stazza, per noi che pecchiamo proprio nei centimetri sotto canestro. Prima sfida contro la Serbia prima del Mondiale: sulla qualità del roster non vale la pensa spendere parole. Cominciamo a prendere le misure ai nostri avversari facendo già da ora il nostro meglio. Di sicuro saranno tre partite belle da vedere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy