Marco Belinelli, capitolo Nazionale: “Come ci sono rimasti male loro, ci sono rimasto male io”

0

Il nuovo capitano della Virtus Bologna è stato intervistato da La Domenica Sportiva

Vincere per me, per tutti, è la cosa che mi importa di più. Riuscire a vincere lo scudetto, appena arrivato a Bologna, è qualcosa di ancora più valido. Una vittoria davvero importante”.

Il ruolo di capitano? Ieri mi ha scritto Luca Vitali che mi ha ricordato che a 15/16 anni lo ero nelle giovanili. Non so se sia vero, ma se fosse sarebbe la seconda volta. Darò il massimo”.

Le polemiche per aver rinunciato alla Nazionale? Fisicamente non stavo bene. Ne avevo già parlato con la mia società e con Petrucci. Capisco che ci siano rimasti male, ma come ci sono rimasti male loro, ci sono rimasto male io. E’ stato sicuramente fastidioso.”

Fonte: La Domenica Sportiva – L’altra DS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here