Londra 2012 sarà l’ultima Olimpiade di Dwyane Wade

0

Nessun cestista statunitense fino ad oggi ha mai partecipato a quattro Olimpiadi o ha vinto tre medaglie d’oro. E sicuramente non sarà Dwyane Wade il primo a riuscirci. La stella degli Heat, che può contare nel suo palmares un bronzo ad Atene 2004 e un oro a Pechino 2008, ha dichiarato che Londra 2012 sarà l’ultima Olimpiade per lui con la maglia degli Usa.

“Questa sarà la mia ultima corsa”, ha detto Wade, 29 anni, in un’intervista a Fox Sports Florida. “Non c’è nessuna possibilità che giochi un’altra Olimpiade dopo Londra”.
“Pensavo che quella del 2008 sarebbe stata l’ultima – ha continuato – in quanto ci sono tanti ottimi giocatori giovani nel campionato Nba che meritano l’opportunità di stare sotto i riflettori internazionali. Visto che a Pechino ho vinto la medaglia d’oro, ho pensato che potevo dire basta alla nazionale”.

Allora cosa ha convito Wade a tornare sui suoi passi e a partecipare anche alla prossima Olimpiade? “Mi hanno convinto i compagni della nazionale, ovvero Carmelo Anthony, Chris Paul e LeBron James. Loro non mi hanno permesso di smettere di giocare con gli Usa e quindi cercheremo di vincere ancora insieme”.

Fino ad ora David Robinson è l’unico giocatore statunitense che ha partecipato a tre Olimpiadi, vincendo un bronzo nel 1988 e due ori nel 1992 e nel 1996. I potenziali candidati che potrebbero superarlo nel 2016 a questo punto sono James e Anthony.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here