Olimpiadi Tokyo 2020 – Luka Doncic illumina, Zoran Dragic è ispiratissimo. La Slovenia rifila 35 punti al Giappone!

0
Tokyo 2020 Slovenia Doncic
FIBA Olympics

La Slovenia di Luka Doncic non ha nessuna intenzione di fermarsi in queste Olimpiadi di Tokyo 2020 e rifila 35 punti anche ai padroni di casa del Giappone.

SLOVENIA – GIAPPONE 116-81 (29-23, 24-18, 27-23, 36-17)

Altra grande prestazione per la Slovenia di Doncic in questa Olimpiade di Tokyo 2020. Il fenomeno sloveno è autore di 25 punti, 7 rimbalzi e 7 assist in 25 minuti di gioco. Il playmaker dei Dallas Mavericks continua ad illuminare una Slovenia che fa paura in questo torneo, trascinata dalla sua stella. Molto bene anche Zoran Dragic, precisissimo dal campo, autore di 24 punti e tra i protagonisti del parziale decisivo sloveno.

Il Giappone prova a resistere ma crolla definitivamente nell’ultimo quarto nonostante un Rui Hachimura da 34 punti. La stella dei Wizards, con Yuta Watanabe, non molla sino alla fine, ma è il divario tecnico tra le due squadre è importante. La Slovenia fa giocare tutto l’intero roster a disposizione, il quale va tutto a segno, non lasciando giocatori a quota 0. Buonissima anche la prestazione di Vlatko Cancar. Il giocatore, NBA con i Denver Nuggets quest’anno, è quasi perfetto dal campo, con un solo errore ai liberi in una partita da 16 punti, fattore che dimostra che questa squadra non è solo Luka Doncic ma che dispone di parecchio talento offensivo e non solo.

Nel pomeriggio conclude il Gruppo C la sfida molto interessante tra Argentina e Spagna, nel remake della Finale dei Mondiali e in quella che sembra un’ultima spiaggia per gli argentini.

SLOVENIA: Blazic 10, Cancar 16, Cebasek 6, Dimec 2, Doncic 25, Z.Dragic 24, Hrovat 4, Muric 4, Nikolic 3, Prepelic 12, Rupnik 4, Tobey 6. All: Sekulic.

GIAPPONE: Baba 4, Edwards 2, Hachimura 34, Harimoto, Hiejima 10, Kanamaru, Schafer, Tanaka 6, Togashi 8, Vendrame, Y.Watanabe 17, H.Watanabe. All: Lamas

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here