Olimpiadi Tokyo 2020. Torneo Femminile. Tutti i risultati della 2a giornata

0
FIBA.com

Chiusa la seconda giornata della fase di qualificazione del torneo Olimpico femminile di Tokyo 2020. Dopo le vittorie di Canada e Spagna nel Girone A, si registrano i successi di USA e Francia nel gruppo B e quelli di Belgio e Cina nel Girone C.
Il programma del venerdi si è aperto con la netta affermazione del Belgio su Porto Rico. 87-52 il risultato finale per la squadra belga che ottiene così la 2a vittoria consecutiva nella sua prima apparizione alle Olimpiadi. Gara con un padrone sin dal primo tempo chiuso sul 43-24 per il Belgio grazie a un secondo quarto da 20-8. Alla fine la squadra vittoriosa porta 4 giocatrici in doppia cifra con Emma Meesseman ancora super con 26 punti (12/18 dal campo) 15 rimbalzi, 6 assist e 3 recuperi. Bene anche le sorelle Mestdagh con Hanne che chiude a 18 punti partendo dalla panchina e Kim a 15. 10 punti e 7 rimbalzi per Allemand. Nel Porto Rico si salva Jazmon Gwathmey. 20 punti (ma 0/6 da tre) e 5 rimbalzi per l’esterna che è stata riconfermata da alcune settimane al Geas S.S.Giovanni.
Il clou di giornata è stata la sfida tra team USA e il Giappone, gara che metteva difronte le due squadre vittoriose nella prima giornata del Girone B. Le statunitensi vincono la loro 51a partita di fila in una rassegna olimpica ma come era successo contro la Nigeria anche davanti al Giappone hanno faticato soprattutto all’inizio. Il Giappone nel primo quarto tira 6/10 da tre punti e resiste alla debordante maggiore fisicità di Stewart e compagne. Le padrone di casa conducono al 10′ 30-28 ma poi devono cedere al team USA che fa valere l’esperienza e i centimetri delle sue lunghe. Wilson, Stewart e Griner alzano il volume e USA è avanti 49-40 all’intervallo con il Giappone che denuncia meno dimensione interna e paga una percentuale al tiro pesante che diventa insufficiente. 65-53 al 30′ per USA che deve fare i conti con le nipponiche che non mollano neanche sul -15. Nel finale USA allunga, tocca anche il +20 e chiude sull’86-69.
Con gli USA a punteggio pieno e già ai quarti di finale, il day-2 del Gruppo B si completa con la prima vittoria a Tokyo della Francia che si sbarazza della Nigeria. Gara decisa nei primi 3 quarti chiusi sul 67-42 dalle transalpine. Comodo ultimo periodo e 87-62 finale. Per la Francia 5 giocatrici in doppia cifra con 14 punti e 9 rimbalzi di Sandrine Gruda. 13 per Duchet, Johannes, Miyem e Williams (anche 9 rimbalzi).
A chiudere la giornata della Saitama Super Arena il match più avvincente dell’intera giornata. La Cina vince la seconda partita battendo l’Australia che rimane al palo dopo due gare giocate. A decidere l’incontro un 2/2 dalla lunetta di Yueru Li che rompe la parità a quota 74 e consegna alle cinesi il bis dopo la vittoria dell’esordio contro la Francia. 20 punti per Siyu Wang, 12 per la match winner, 11 di Meng LI e 10 di Liwel Yang.

Tra Domenica 1 e lunedi 2 agosto è diluito il programma della terza e ultima giornata della fase di qualificazione.

Risultati 2a giornata
GRUPPO B
USA-Giappone 86-69
Francia-Nigeria 87-62
CLASSIFICA
USA 4
Giappone 3
Francia 3
Nigeria 2

GRUPPO C
Belgio-Porto Rico 87-52
Cina-Australia 76-74
CLASSIFICA
Belgio 4
Cina 4
Australia 2
Porto Rico 2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here