Olimpiadi Tokyo 2020. Torneo Femminile. Vincono Canada e Spagna

0

Nel torneo olimpico femminile di Tokyo è partita la 2a giornata della fase di qualificazione a gironi. La Spagna fa il bis e dopo la vittoria all’esordio contro la Corea concede il bis superando anche la Serbia assicurandosi già la qualificazione ai quarti di finale. Partita decisa da un perentorio allungo delle iberiche nell’ultimo quarto. Parziale di 26-12 negli ultimi 10′ per la Spagna che chiude sul comodo 85-70 dopo aver lottato gomito a gomito con le serbe per i precedenti 30′. Ancora in evidenza il neo acquisto della Reyer Venezia, Astou Ndour. La lunga di origini senegalesi, dopo i 28 punti e 10 rimbalzi della prima partita si ripete mettendo a referto 20 punti. Nella Spagna in grande spolvero anche Alba Torrens (25 punti) e Maite Cazorca (17). Nella Serbia in doppia cifra Jelena Brooks (16) e Yvonne Anderson (15).
Ad aprire il programma della giornata è arrivato il primo successo del Canada che regola la Corea con il +21 finale (74-53) al termine di una partita sempre condotta. Evidente differenza di stazza fisica per le canadesi trascinate dalla coppia delle Minnesota Lynx, Achowa e Carleston. 14 punti e 10 rimbalzi per la lunga, 18 alla fine per Carleston. Nella Corea 15 e 11 rimbalzi per Ji Su Park che ripete la buona prova dell’esordio contro la Spagna.

Venerdi 30 si completa la 2a giornata dell’intero torneo femminile. Nel Girone B Usa-Giappone è sfida tra chi ha vinto al debutto con la sfida delle padrone di casa al colosso statunitense. Francia-Nigeria completa il programma. Nel Girone C, il Belgio cerca conferme contro Porto Rico, come la Cina che vuole ripetersi contro l’Australia.

Risultati 2a giornata GIRONE A
Canada-Corea 74-53
Spagna-Serbia 85-70
Classifica
Spagna 4 (2-0)
Serbia 3 (1-1)
Canada 3 (1-1)
Corea 2 (0-2)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here