Team USA, chiamati JaVale McGee e Keldon Johnson

0

La nazionale statunitense sta passando giorni infernali, tra mini focolaio covid – Bradley Beal e Jerami Grant in quarantena – e infortuni, come quello di Kevin Love. Per ora l’ala dei Pistons non è stata sostituita, sperando in un suo ritorno visto che il tampone ha dato esito negativo, mentre gli altri due sì: al loro posto andranno JaVale McGee, uno dei pochissimi centri di ruolo, e Keldon Johnson, guardia/ala che ben ha figurato negli Spurs di coach Popovich.

Nei prossimi giorni la delegazione statunitense volerà a Tokyo, anche se ancora senza i tre impegnati nelle NBA Finals, cioè Jrue Holiday, Khris Middleton e Devin Booker.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here