Team USA, Olimpiadi a rischio per Zach LaVine

0
Credit: www.sportsnet.ca (AP Photo/John Locher)

Sull’aereo per Tokyo non c’è Zach LaVine. E’ questa la news di giornata per Gregg Popovich e per Team USA, visto che la guardia dei Bulls è entrato nel protocollo Covid e per ragioni di sicurezza è rimasto negli Stati Uniti. Necessari dunque ulteriori controlli per LaVine che vede così a rischio la sua partecipazione alle Olimpiadi giapponesi, anche se lo staff statunitense confida ancora di poter avere l’All Star a disposizione per l’inizio della competizione a cinque cerchi.

Il roster USA ha già subito due defezioni, Bradley Beal e Kevin Love, mentre dopo qualche dubbio legato al protocollo Covid, Jeremi Grant e salirà sull’aereo per raggiungere la capitale nipponica. Il debutto della squadra allenata da Gregg Popovich è previsto il 25 luglio alle ore 14 italiane contro la Francia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here