Gli italiani in NBA: la TOP 3 con più punti realizzati

0
https://clutchpoints.com/

Il mondo del basket, così come quello del calcio, gode della presenza di diversi italiani che con il loro talento e la loro passione hanno lasciato, e continuano ancora ora a farlo, un segno. Dei diversi italiani in NBA presenti tutt’oggi, molti hanno raggiunto record inaspettati classificandosi come i migliori cestisti di tutti i tempi.

Tra i giocatori NBA con maggiori punti realizzati, nella classifica che emerge dai risultati collezionati, ai primi tre posti figurano Danilo Gallinari, Marco Belinelli e Andrea Bargnani.

Gli italiani americanizzati

Gallinari e Belinelli rappresentano sicuramente le facce di una stessa medaglia maggiormente riconosciute negli ultimi anni. Grazie alle loro qualità hanno saputo distinguersi e farsi strada sul suolo americano cercando di emozionare il grande pubblico oltreoceano. Gallinari, lombardo classe ’88, ha disputato ben 728 partite in NBA realizzando 11327. Numeri che lo piazzano al primo posto del podio.

Il connazionale Belinelli detiene invece un record di 860 partite condite da 8370 punti. Il cestista romagnolo, al secondo posto, vanta inoltre del titolo NBA ottenuto con i San Antonio Spurs.

Talentuoso anche l’ex Benetton Treviso Bargnani che, dopo aver giocato con i Raptors, ha militato in squadre di spessore realizzando 550 gare e 7873 punti. Un rendimento, quello del cestista romano, cresciuto gradualmente che non ha lasciato dubbi sulle sue grandi qualità in campo.

NBA a caccia di talenti italiani

Ad essere entrati nel mirino NBA sono stati anche Gabriele Procida e Matteo Spagnolo. Il giovane 20enne di Como, dopo aver giocato per Pallacanestro Cantù e Fortitudo Bologna, realizzando rispettivamente 35 presenze e 187 punti e 26 presenze e 181 punti, si è da poco trasferito all’Alba Berlino cercando di farsi strada per poter poi sperare di conquistare palcoscenici più grandi.

Spagnolo, anch’egli 20enne originario di Brindisi, ha mosso i primi passi in un campo da basket già dall’età di 14 anni e attualmente è in forza al Vanoli Cremona con un punteggio di 25 presenze e 306 punti realizzati.

Anche per questo sport i principali bookmakers del torneo più amato dagli americani, e non solo, hanno avviato le loro scommesse basket, puntando proprio sui talenti italiani che militano nelle varie squadre d’oltreoceano.