Atlanta punterà solo sui giovani, veterani sul mercato?

Atlanta punterà solo sui giovani, veterani sul mercato?

La dirigenza ha informato Parsons e Turner che punterà sui giovani. Probabile una loro partenza se arriva la trade giusta.

di La Redazione

Gli Atlanta Hawks continuano a perdere (record 7-28) e, poco prima della partita a Boston, Turner ha ammesso che la dirigenza ha informato lui e Parsons che punterà più sui giovani da qui a fine campionato, rispetto a loro veterani. Tuttavia i loro contratti (25.1 milioni per Parsons, 18.6 per Turner) sono difficilmente scambiabili e rischiano di rimanere lì fino a fine stagione giocando pochissimo, ma potrebbe essere esplorata anche la soluzione buyout.

Atlanta sta lavorando ad una trade per Drummond, che guadagna 27M quest’anno e 28.7 il prossimo (con player option). Quindi uno dei due potrebbe essere mandato a Detroit in cambio, insieme a qualche scelta futura.

Vince Carter dovrebbe invece restare per fare da “chioccia” ai giovani. Se giocherà nelle prossime gare – stanotte non è entrato – diventerà l’unico giocatore NBA ad aver giocato in quattro decenni differenti.

In rientro dalla rottura del tendine d’Achille lo scorso anno, Turner sta giocando solo 13′ di media segnando 3.3 punti. Parsons ha giocato solo 11′ di media nelle 5 presenze stagionali finora.

La scadenza per fare scambi è prevista per il 7 febbraio, mentre un giocatore che ha ricevuto un buyout può firmare per un’altra squadra entro il 29/02 se vuole essere incluso nella lista Playoffs.

Il primo a riportare la notizia è stato Gary Washburn del Boston Globe.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy