Ayton pronto al rientro, Collins quasi

Ayton pronto al rientro, Collins quasi

I giocatori sospesi stanno per tornare in campo dopo 25 gare.

di La Redazione

La NBA nei primi giorni di stagione ha punito tre giocatori con una sospensione di 25 gare a causa della violazione delle regole sull’uso di sostanze stupefacenti.

Stiamo parlando di Wilson Chandler, che è tornato in campo ieri nella vittoria sui Sixers, di DeAndre Ayton che scenderà in campo stasera in casa dei Clippers, infine di John Collins che deve scontare gli ultimi 3 stop forzati prima di tornare a Cleveland il prossimo 23 dicembre.

Nella NBA le sospensioni non comportano il pagamento dello stipendio, quindi Chandler ci ha rimesso 580mila dollari, Ayton 2.2 milioni di dollari e Collins 610mila dollari.

Brooklyn aveva firmato Shumpert in sostituzione a Chandler ma ha dovuto tagliarlo una volta che quest’ultimo è tornato, mentre le altre due franchigie non avevano ingaggiato nessuno e quindi non necessitano di movimenti di mercato. Phoenix ed Atlanta sono pronte a riabbracciare i rispettivi centri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy