Basket: Playoff NBA, chi la spunterà tra i Warriors e i Bucks?

Basket: Playoff NBA, chi la spunterà tra i Warriors e i Bucks?

Un momento decisamente intenso questo per il basket di NBA, visto che si stanno disputando i playoff per la stagione 2018-2019.

di La Redazione

Un momento decisamente intenso questo per il basket di NBA, visto che si stanno disputando i playoff per la stagione 2018-2019. In scena c’è, tra le altre cose, la celebre finale di Eastern Conference, con tutto quello che comporta, per gli appassionati del grande basket a stelle e strisce. Facciamo quindi brevemente il punto della situazione su quello che abbiamo visto e che vedremo durante i prossimi giorni.

Verso la parte conclusiva dei playoff di E.C.

La finale di Eastern Conference, valida per la NBA 2018-2019, vede contrapposte due squadre come i Milwaukee Bucks contro i Toronto Raptors, sfida che ha visto vincere in rimonta durante la parte finale dell’ultimo quarto proprio la formazione del Milwaukee. Su tutti è stato decisivo il play di Brook Lopez, che ha fatto sentire tutto il suo peso, piazzando ben 29 punti di cui 13 durante la parte saliente dell’incontro. Bisogna però dire che le intenzioni dei Raports guidati da Kawhi Leonard e Kyle Lowry, erano quelle di ottenere una vittoria in trasferta, cosa che durante la prima parte del match sembrava davvero fattibile.

Bucks vs Raptors: una partita ad alto tasso adrenalinico

Tuttavia gli attacchi del Toronto non sono stati sufficienti per espugnare il Fiserv Forum, visto che la formazione canadese ha subito un grande ritorno durante l’ultimo quarto della formazione di casa, che ha visto sugli scudi Brook Lopez, a dispetto di un’opaca prestazione da parte del talentuoso cestista greco Giannis Antetokounmpo, che tutto sommato, pur non avendo inciso e deciso le sorti del match, ha comunque portato a casa la bellezza di 24 punti e 14 rimbalzi. E’ stata però una partita a più fasi e ritmi di gioco, con la formazione di casa che aveva iniziato con una partenza piuttosto aggressiva, che però nel secondo periodo vede la squadra canadese uscire meglio e sembrare padrona del match. E’ stata una gara molto intensa dove l’alto tasso tecnico delle due formazioni è emerso specialmente nella parte centrale del match.

Il punto sulla situazione per i playoff di NBA

Questo in effetti quando si arriva a giocare delle partite di questo livello diventa necessario, fattore che ne determina gare ad alto tasso spettacolare, dai risultati imprevedibili che rendono oggi il basket uno degli sport più interessanti e stimolanti, anche per quanto riguarda i pronostici scommesse basket online che ci offrono e propongono un quadro migliore del palinsesto attuale per questa parte conclusiva della stagione di NBA. In attesa di assistere ad altri incontri come Golden State Warriors contrapposti ai Portland Trail Blazers, con i Warriors che al momento conducono per 1-0 a livello di confronti diretti.

Ci saranno quindi altri 6 incontri su 7 che potrete seguire e su cui puntare con un risultato che per questa stagione appare tutt’altro che facile da prevedere. Per il momento i Warriors restano in pole, ma bisogna tener presente il cammino effettuato fino a questo momento dei Bucks, che è stato importante, mentre il parere unanime riguarda la formazione dei Portland Trail Blazers, dati come sfavoriti con una quota a 25.00 e quindi impegnati nel ruolo intrigante di formazione outsider che potrebbe giocare un ruolo determinante in questi playoff per la Eastern Conference.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy