Ben Simmons tra Cleveland Cavaliers e Minnesota Timberwolves?

0
Getty Images

Negli ultimi giorni di mercato NBA, l’occhio è sempre più puntato su Philadelphia. I Minnesota Timberwolves si stanno avvicinando sempre più a Ben Simmons, ma uno scambio sembra ancora difficile. Stessa cosa per i Cleveland Cavaliers, che vorrebbero inserire Kevin Love nella trade ma Philadelphia non sarebbe disposta ad accaparrarsi i suoi 60 milioni per i prossimi due anni.

Cleveland, nel caso, potrebbe inserire Ricky Rubio, Darius Garland e Dylan Windler (probabile out for the season) nello scambio, più due prime scelte e due seconde. Per inserire lo spagnolo bisogna aspettare almeno il 27 settembre.

Minnesota, invece, metterebbe sul piatto Malik Beasley, Patrick Beverley e Layman (questi ultimi due in scadenza di contratto) più quattro scelte divise tra prime e seconde. Per inserire l’ex Clippers bisogna aspettare almeno il 16 ottobre.

Ricordiamo che Ben Simmons ha ancora 4 anni di contratto: fino al 2025 guadagnerà un totale di 147 milioni di dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here