Bradley Beal non si muove da Washington: estensione fino al 2023

Bradley Beal non si muove da Washington: estensione fino al 2023

Ha giurato ancora amore agli Wizards: ha inserito una player option per il 2022/23 che quasi certamente non eserciterà.

di La Redazione

Bradley Beal resta agli Washington Wizards fino al 2022, con player option per l’anno successivo. L’estensione biennale è di 72milioni che, sommati ai prossimi due anni, gli faranno guadagnare 130 milioni per le prossime quattro annate.

Se Beal decidesse di uscire dal contratto nel 2022 – come probabilmente accadrà – allora potrà firmare il più grande contratto della storia in NBA, sempre con Washington: 266milioni per 5 anni. Se invece decidesse di firmare altrove potrà fermarsi al massimo ad un quadriennale da “solo” 198 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy