Caleb Martin rinforza i Philadelphia 76ers, si muovono Charlotte Hornets e Denver Nuggets

0
https://www.libertyballers.com/

Novità di mercato in NBA nelle ultime ore, le quali riguardano Philadelphia 76ers, Charlotte Hornets e Denver Nuggets. Abbiamo invece parlato qui della sign-and-trade per DeRozan.

Caleb Martin lascia Miami e firma un nuovo contratto con i Philadelphia 76ers: per lui un quadriennale da 32 milioni che può arrivare fino a 40 con vari bonus. Aggiunta di peso per Phila, che dopo l’arrivo di Paul George e la conferma di Maxey, punta ad essere tra le favorite al titolo NBA. Tagliato invece Paul Reed, il cui contratto non era garantito.

Si muovono anche i Denver Nuggets che rinforzano il reparto lunghi della panchina: accordo biennale da quasi 11 milioni con il croato Dario Saric, presente una player option per la prossima annata. Rinnovato anche lo sloveno Vlatko Cancar: per lui annuale al minimo salariale (2.3 milioni) dopo aver saltato tutta la stagione precedente per la rottura del crociato.

Infine gli Charlotte Hornets hanno rinnovato Miles Bridges con un triennale da 75 milioni. Per creare spazio salariale, la dirigenza ha tagliato Davis Bertans, Aleksej Pokusevski, Devonte Graham e Bryce McGowens: per i primi due occhio al mercato europeo. Graham era arrivato da una precedente trade con gli Spurs insieme ad una seconda scelta 2025.