Carmelo Anthony is back! Ha firmato con Portland

Ultima possibilità ai Blazers per ‘Melo?

di La Redazione

Carmelo Anthony ha firmato un annuale con i Portland Trail Blazers, come anticipato da Wojnarowski di ESPN. Il contratto non è garantito, quindi dovrà convincere la dirigenza sul campo.

Ha giocato oltre 1100 partite NBA a 24 punti di media, anche se l’ultima apparizione risale ad un anno fa con i Rockets (uniche 8 volte in carriera in cui non è partito titolare). Venne scambiato ai Bulls ma poi subito tagliato.

In estate si era parlato di Brooklyn e delle due losangelene, ma alla fine sono i Blazers a provare ad offrirgli forse l’ultima possibilità in NBA.

Portland è partita con sole 4 vittorie nelle prime 12 gare stagionali, terzultima ad ovest. In ala i Blazers hanno grosse lacune, acuite dall’operazione a Zach Collins.

Per ora Gallinari si allontana, ma essendo il contratto di Anthony non garantito significa che Portland continuerà a provarci, a meno che Anthony non convinca coach Stotts e la dirigenza.

Solo per essere a roster prenderà poco meno di 15000 dollari, poi il contratto al minimo salariale da 2.6 milioni diventerà garantito solamente nel caso in cui sarà ancora in squadra dopo il 7 gennaio 2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy