Cavaliers, problemi con la giustizia per Kevin Porter Jr.

Nella mattinata di domenica il rookie dei Cleveland Cavaliers è stato arrestato per possesso illegale di armi da fuoco all’interno della propria auto. Porter Jr. è stato, poi, rilasciato su cauzione.

di Gaetano Cantarero

Mattinata difficile per Kevin Porter Jr., guardia dei Cavs, che è stato arrestato intorno alle 7:30 dalla polizia della contea di Mahoning per aver maneggiato illegalmente un’arma da fuoco all’interno della sua auto, secondo quanto riportato dal rapporto della polizia locale. Il rookie, scuola USC Trojans, è stato rilasciato dopo alcune ore a seguito del pagamento della cauzione fissata a 4000 dollari.

Si attendono, adesso, notizie ufficiali dai Cleveland Cavaliers che sono al corrente della situazione e stanno raccogliendo informazioni sull’accaduto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy