Chris Paul quasi al 100% dopo il problema alla spalla. Will Barton torna in gara-2 o gara-3

0
Getty Images

La serie tra Denver Nuggets e Phoenix Suns vede quelli dell’Arizona in vantaggio 1-0, ma ci sono buone notizie dall’infermeria per entrambe le squadre. La prima riguarda Chris Paul che è ormai quasi guarito dall’infortunio alla spalla rimediato ad inizio serie contro i Lakers. Secondo Yahoo Sports, la stella dei Suns è ormai quasi al 90% e, ora delle due trasferte a Denver, sarà finalmente guarito. In estate CP3 dovrà decidere cosa fare della sua player option da 44.2 milioni, ma è possibile che la declini per firmare un contratto più lungo, che potrebbe essere un triennale intorno ai 100 milioni: da capire se lo farà a Phoenix oppure altrove.

Per quanto riguarda i Nuggets, intanto, finalmente si rivede Will Barton. La guardia titolare è fuori da oltre un mese e mezzo per un problema al flessore della gamba destra. “Sto migliorando tanto e sono quasi pronto a tornare in campo”, ha detto a Yahoo Sports che indica la gara-2 di stanotte o al massimo gara-3 come data del suo rientro. Sarebbe un’aggiunta fondamentale per coach Malone nel reparto esterni, sempre orfano di Jamal Murray fuori per il resto della stagione. A cifre nettamente inferiori di Paul, ma anche Will Barton dovrà decidere se esercitare la player option da 14.2 milioni per il prossimo anno oppure diventare free agent e scegliersi il proprio futuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here