Clamoroso: l’NBA sospende la stagione a causa del Coronavirus

Clamoroso: l’NBA sospende la stagione a causa del Coronavirus

A causa della positività al test da parte di Rudy Gobert, l’NBA ha deciso di sospendere la stagione.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

L’NBA sospende la stagione regolare.

Tutto deriva da quanto avvenuto pochi minuti prima di Utah Jazz – Oklahoma City Thunder. Un medico dei Jazz è corso a parlare con gli arbitri, i quali hanno subito fatto tornare le squadre negli spogliatoii.

Il motivo era la positività al CoronaVirus da parte di Rudy Gobert.

Ora tutto il mondo della pallacanestro è in attesa di vedere cosa deciderà Adam Silver e la NBA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy