Claver torna a casa?

0
marca.com

Voci sempre più insistenti, negli ultimi giorni, parlando di un ritorno di Victor Claver, giocatore dei Blazers, in Europa, e con ampie probabilità in Spagna. Che l’impatto con l’NBA sia alquanto difficile per i giocatori europei – ne sa qualcosa il nostro Datome – è cosa risaputa, e lo spagnolo potrebbe costituirne un altro lampante esempio.

Difficoltà ad adattarsi ad una pallacanestro completamente diversa, la concorrenza spietata e magari compagni e allenatore che non danno molta fiducia ad un europeo (anche se le cose stanno cambiando, questo tipo di pregiudizi permangono tutt’oggi) hanno portato lo spagnolo a giocare solo 3 partite in stagione, per un totale di 16 minuti sul parquet. Ma con i mondiali che si giocheranno in estate, proprio in terra iberica, lo spagnolo potrebbe esser tentato di tornare nel Vecchio Continente per provare a giocarsi una chiamata in nazionale e le sirene, soprattutto dalla madrepatria, non mancano…

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here