Cousins continua a non capire le scelte dei Kings al draft

0
usatoday.com

DeMarcus Cousins continua la sua “guerra” contro la dirigenza dei Kings, ribadendo anche dopo il famoso ‘God give me the strenghtdi non aver capito assolutamente le scelte di Sacramento allo scorso draft di fine giugno.

Dopo l’allenamento di Team USA, ha parlato con i giornalisti che gli hanno chiesto, tra le varie cose, proprio i motivi della trade che ha mandato la scelta #8 ai Suns in cambio della #13, con cui hanno selezionato il greco Papagiannis, e #28, utilizzata per chiamare Skal Labissiere. Ha risposto con un sintetico, quanto contrariato, “Non posso controllare le scelte al draft, io controllo quello che posso. Non le ho veramente capite, ma io faccio il mio lavoro”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here