DeMar DeRozan ai Sacramento Kings: sign-and-trade con Bulls e Spurs coinvolti

0
USA Today Sports

Era nell’aria da giorni ma nel mercato NBA mai direi mai: stavolta però tutto è andato come prospettato, con DeMar DeRozan al centro di una sign-and-trade tra Kings, Bulls e Spurs che lo vedono volare a Sacramento. Per lui un triennale da 74 milioni di dollari, ma solamente le prime due annate sono interamente garantite.

I Kings hanno anche aggiunto il play della second-unit Jordan McLaughlin con un annuale.

I San Antonio Spurs hanno invece ricevuto Harrison Barnes (ha ancora 37 milioni residui per quest’anno e il prossimo) e il diritto a scambiare una prima scelta con i Kings nel 2031. Infine i Chicago Bulls, ex squadra di DeRozan, hanno ricevuto Chris Duarte (in scadenza tra una stagione ma prolungabile durante la stagione) e due seconde scelte future, più un conguaglio.

KINGS: DeMar DeRozan

SPURS: Harrison Barnes, first-pick swap 2031

BULLS: Chris Duarte, due seconde scelte, cash