Detroit Pistons: Rose s’infortuna e dal mercato si pesca Jordan McRae

Detroit Pistons: Rose s’infortuna e dal mercato si pesca Jordan McRae

I Pistons deve recuperare su Nets e Magic per andare ai Playoffs.

di La Redazione

I Detroit Pistons hanno annunciato che Derrick Rose resterà fuori almeno due settimane per una distorsione alla caviglia. Intanto per sostituirlo hanno preso dagli svincolati Jordan McRae, in uscita dai Nuggets.

Detroit è a 8 partite dagli ultimi due posti per i Playoffs, ma mancano solo venti gare alla fine della stagione: per Detroit è tempo di “ora o mai più”, anche se potrebbe essere comunque troppo tardi. Nel caso in cui Detroit sarà fuori dai giochi, è possibile che Rose non venga rischiato e venga tenuto fuori per il resto della stagione.

Rose è sotto contratto anche il prossimo anno per 7.7 milioni, mentre McRae è al minimo salariale, in scadenza a giugno.

Così facendo, il contratto di McRae non peserà più sul monte salari dei Nuggets. McRae segnava 12 punti in uscita dalla panchina a Washington, prima che venisse spedito in una trade a Denver.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy