Doc Rivers: “Se uno prende il #covid, rischia di saltare 8 partite. Su 72…”

L’allenatore dei Sixers Doc Rivers ha parlato ai giornalisti. Oltre alle domande sulla squadra, ha voluto parlare anche della situazione covid.

di La Redazione

Il neo allenatore dei Philadelphia 76ers, Doc Rivers, ha parlato durante il media day della sua franchigia. Ed il tema covid è inevitabile, in questa situazione mondiale e con gli Stati Uniti che continuano ad essere tra le nazioni più colpite al mondo. A riguardo ne ha parlato anche Doncic.

“Se uno o due dei miei ragazzi, o alcuni di quelli chiave, prenderanno il virus saltano 10 o 14 giorni, se va bene. Potrebbe significare uno stop di 8 partite. Che in una stagione da 72 non sono poche… Se ti colpisce giocatori importanti, il virus potrebbe buttarti fuori dai Playoffs”, ha detto Rivers a ESPN. “Qui non è come il football. Lì giocano una volta a settimana e hanno roster da mille giocatori quindi se 3-4 si infettano puoi comunque giocare. Per noi è diverso”.

NBA.com
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy