Due big match nel weekend NBA: le preview

0
NBA Italia

Utah Jazz @ Los Angeles Lakers – Sabato 17 Aprile

PERCHÉ GUARDARE LA PARTITA

• Donovan Mitchell, Rudy Gobert e Mike Conley, trio All-Stars, stanno alimentando il successo di Utah, attualmente ai vertici della classifica della Western Conference. L’ultima volta che i Jazz sono arrivati primi nella Western Conference era la stagione 1997-98, quando hanno raggiunto per la seconda volta consecutiva le NBA Finals.

• I Lakers stanno combattendo per una posizione nei playoff in una Western Conference davvero competitiva. Una partita, infatti, può fare la differenza tra un posto garantito ai Playoff alla fine della regular season e il doverselo guadagnare attraverso il Play-in Tournament.

•. Fin dal suo arrivo in maglia Jazz, Donovan Mitchell ha assunto il ruolo di franchise player. Il suo rendimento nella bolla durante la scorsa stagione ha infatti consolidato il suo posto tra i giocatori d’elite della lega e quest’anno sta registrando record personali sia sui punti segnati sia in assist e percentuali al tiro.

• Rudy Gobert è in lizza per il terzo titolo di miglior difensore NBA dell’anno. Il centro francese, che guida la terza miglior difesa della lega, è in testa all’NBA anche per percentuale di tiro e al secondo posto per rimbalzi.  

• Joe Ingles degli Utah sta giocando la miglior stagione della sua carriera. L’ala australiana sta tirando con le migliori percentuali al tiro e da 3 della carriera. Il tiro, i passaggi e, nel complesso, le letture del gioco di Ingles lo hanno reso uno dei migliori role player del campionato.

CURIOSITÀ

• Il capo allenatore dei Jazz, Quin Snyder, ha conseguito una doppia specializzazione in filosofia e scienze politiche alla Duke, università in cui ha anche conseguito una laurea in legge e un MBA.

• Nel 2019, il giocatore di Utah Miye Oni è diventato il primo giocatore proveniente da una Ivy League school (una delle 8 scuole americane più prestigiose) ad essere selezionato durante il Draft NBA dopo Jerome Allen, Pennsylvania, nel 1995.

• Wesley Matthews dei Lakers ha iniziato la sua carriera con i Jazz nel 2009 come giocatore non scelto al Draft.

Brooklyn Nets @ Miami Heat – Domenica 18 Aprile

PERCHÉ GUARDARE LA PARTITA

• I campioni in carica della Eastern Conference si scontrano con una delle squadre più insidiose dell’Est. Miami ha fatto dei cambiamenti nel corso della stagione aggiungendo Victor Oladipo alla squadra in uno scambio con Houston. Brooklyn, invece, non ha ancora espresso a pieno la propria il forza, il che è ovviamente una cattiva notizia per il resto della lega.

• Kevin Durant, uno dei migliori marcatori che la lega abbia mai visto, è ritornato dopo due mesi di assenza e sembra proprio abbia recuperato tutte le sue forze. Il fatto che riesca a segnare seguendo il flusso del gioco, senza forzare, lo rende davvero straordinario.

• James Harden è emerso come candidato per il titolo di MVP. L’MVP  2017-2018si è distinto come playmaker principale, il che ha permesso a Kevin Durant e Kyrie Irving di focalizzarsi maggiormente nel segnare. Harden inoltre è in testa alla classifica come numero di assist.

• Nonostante una stagione non propriamente lineare, Miami ha ancora la possibilità di risalire nella Eastern Conference. Jimmy Butler e Bam Adebayo sono due dei migliori giocatori in attacco e difesa. Gli Heat, inoltre, hanno dalla loro parte intensità, competenza e cultura che li stanno preparando ad una nuova corsa in post-season.

CURIOSITÀ

• Duncan Robinson dei Miami Heat ha iniziato il suo percorso in un college di terza divisione prima di trasferirsi a Michigan e poi ritagliarsi uno spazio in NBA.

• Kevin Durant e il giocatore dei Miami Heat Andre Iguodala hanno vinto due titoli in tre stagioni come compagni di squadra giocando con i Golden State Warriors.  

• I giocatori dei Brooklyn Nets, Kevin Durant e Jeff Green, hanno cominciato le loro carriere come compagni di squadra nella stagione 2007-2008 con i Seattle SuperSonics – diventati poi gli Oklahoma City Thunder a seguito del cambio di sede della squadra.

Uff stampa NBA Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here