È morto John Havlicek, leggenda dei Celtics

È morto John Havlicek, leggenda dei Celtics

L’ex #17 è morto a 79 anni, soffriva di Parkinson.

di Marco Morandi

Uno dei nomi storici della NBA e dei Boston Celtics, John Havlicek, è morto ieri sera.
Biancoverde dal 1962 al 1978 e miglior marcatore della storia di Boston, Havlicek è uno dei volti chiave dei grandi Celtics di quegli anni e ha chiuso la carriera con 8 anelli, 1 titolo di MVP delle finali e 12 apparizioni all’All-Star game.
L’Hall of Famer soffriva da tempo del morbo di Parkinson e se n’è andato all’età di 79 anni.

Questo il tributo dei Celtics alla loro leggenda:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy