Entrambi i genitori di Karl Anthony Towns hanno il coronavirus

Entrambi i genitori di Karl Anthony Towns hanno il coronavirus

La mamma è ricoverata e indotta in coma, come annunciato dal giocatore sui social.

di La Redazione

L’emergenza CoronaVirus sta colpendo tutti e ora ha toccato anche i genitori di Karl Anthony Towns.

La mamma è stata indotta in coma farmacologico ed è attaccata ad una macchina per la ventilazione. Secondo ESPN pure il papà è contagiato ma per fortuna sembra essere già uscito dal periodo più critico e sta ritrovando le proprie forze.

Il centro dei Timberwolves ha già donato 100 mila dollari alla Mayo Clinic, azienda molto specializzata con sede proprio a Minneapolis.

In NBA per ora ci sono 10 casi accertati, non è detto siano tutti giocatori, ma sicuramente sono collegati direttamente alle squadre NBA (Gobert, Mitchell, Wood, Durant e altri 3 dei Nets, più tre dei Lakers). Per l’ala dei Pistons, fortunatamente, è solo un brutto ricordo, mentre Gobert dice che negli ultimi giorni ha perso il senso dell’olfatto e del gusto, tipica manifestazione del virus.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy