Erik Spoelstra non si muove: rinnovo da 120 milioni con i Miami Heat

0
USA Today Sports

I Miami Heat non hanno nessuna intenzione di separarsi da coach Erik Spoelstra, ormai da quasi trent’anni all’interno dell’organizzazione. Iniziò da giovanissimo come video analyst, poi pian piano scalò le gerarchie fino a guidare la squadra in panchina. Ed è allenatore dal 2008, il secondo coach in attività con più tempo nella stessa franchigia (dopo Popovich a San Antonio).

Nella notte i Miami Heat si sono accordati con coach Erik Spoelstra per un rinnovo faraonico e lunghissimo da ben 120 milioni di dollari per i prossimi 8 anni, che gli permetterà quindi di diventare il secondo allenatore più pagato in NBA a circa 15 milioni annui (anche qui Popovich gli è davanti a circa 19 milioni).

Pat Riley in dirigenza ed Erik Spoelstra in panchina: il connubio alla guida dei Miami Heat continuerà per molti anni a venire.