#Finalinside: Gara -5, sarà titolo per gli Spurs?

0

Questa notte, all’AT&T Center, si gioca per l’anello. Queste Finals nelle prime partite sembravano molto equilibrate, ma le ultime due sfide a Miami hanno mostrato una superiorità dei texani che nessuno si aspettava.

QUI SAN ANTONIO: All’inizio dei play-off gli Spurs alternavano grandi prestazioni di squadra a momenti di buio,con il rischio che si era fatto concreto di uscire al primo turno contro i Mavericks di Dirk Nowitzki; ora però gli Spurs giocano alla grande, con la solita coesione di squadra, sono in vantaggio 3-1, ed oltre al trio Duncan-Ginobili-Parker c’è un Leonard che sta facendo grandi cose in questa serie.
Tutto lascia pensare che nella partita di oggi in texas la banda di Popovich indosserà il 5° anello della sua storia; dalle conferenze di Popovich e Duncan si capisce che potrebbe essere anche l’ultimo per il caraibico e per lo storico coach di San Antonio.

Qui MIAMI: “Why not us?(perchè non noi?)”. Con questo semplice messaggio king James spinge i suoi compagni a provare l’impresa in Gara -5; gli Heat dovrebbero vincere 3 gare consecutive, di cui due in texas, per poter conquistare il titolo: un impresa quasi impossibile anche per i campioni in carica. Lebron lo sa, come è perfettamente cosciente del fatto che tutte le volte che una squadra si è trovata in vantaggio 3-1 nelle Finals, poi ha conquistato l’anello. L.James però non vuole mollare, anzi, si carica pensando a questa statistica e sprona se stesso e i suoi compagni a dare di più, per entrare nella storia e sovvertire pronostici e statistiche, diventando la prima squadra a vincere il titolo con uno svantaggio di 3-1 e conquistando il 3° titolo consecutivo.

L’appuntamento è per le 02:00 di stanotte(ora italiana); solo alla fine del match sapremo se sarà titolo per gli Spurs o gli Heat potranno continuare a lottare per la storia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here