Già finite le stagioni di Jrue Holiday e Miles Plumlee

Già finite le stagioni di Jrue Holiday e Miles Plumlee

Aggiornamenti anche da Gerald Green e CJ McCollum.

di La Redazione

Jrue Holiday si opera ai muscoli addominali e ha finito la sua stagione. Il tempo di recupero è intorno alle 6 settimane, quindi tornerà ad allenarsi verso metà maggio. Ha chiuso con massimi in carriera in punti (21.2), rimbalzi (5) e assist (7.7): è sotto contratto per 26.9 milioni anche il prossimo anno e ha una player option per l’anno successivo.

Finita anche la stagione di Miles Plumlee che avrà un’artroscopia nel ginocchio sinistro e sarà pronto per il training camp: ha un’altra stagione garantita a 12.5 milioni, Atlanta cercherà di scambiarlo in cambio di qualche scelta futura.

In casa Portland è purtroppo finita la stagione di Nurkic, ma almeno si hanno notizie certe su McCollum: non prenderà parte alle quattro trasferte consecutive (a Chicago, Atlanta, Detroit, Minneapolis) e si pensa di rimetterlo in campo il 2 aprile in casa con Memphis. Tuttavia a quel punto mancherebbe il back-to-back con Denver e le partite finali con Lakers e Kings, quindi è possibile che la franchigia dell’Oregon decida di tenerlo fuori fino ai Playoffs (i Blazers si sono qualificati ufficialmente con la vittoria di stanotte contro Brooklyn). Per McCollum 21.3 punti con 46.3% al tiro ed il 38% dalla lunga distanza.

Gerald Green salterà 7-10 giorni per uno stiramento agli adduttori, salterà sicuramente i big match di stanotte a Milwaukee e di venerdì con Denver: dovrebbe tornare per le ultime tre partite con Knicks, Suns e la trasferta finale ad Oklahoma City.

Kyle Lowry è tornato in campo con Charlotte, ma potrebbe saltare delle altre partite da qui a fine stagione, visto il facile calendario che aspetta Toronto. In vista dei Playoffs deve recuperare da un trauma distorsivo alla caviglia dopo la caduta contro i Knicks di una settimana fa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy