Ginobili: “Per me Kawhi non tornerà questa stagione”

L’argentino dice la sua sul tormentone del momento, riguardante il ritorno della stella degli Spurs.

di La Redazione

Manu Ginobili ha parlato con i giornalisti prima della partita vinta con Washington e, incalzato, ha voluto dire la sua sulla situazione Kawhi Leonard. Il #2 degli Spurs è fuori per infortunio – si tratta di una tendinopatia al quadricipite – e ha giocato solamente nove partite quest’anno. Sembrava che dovesse tornare proprio ieri, ma poi il suo ritorno è stato di nuovo posticipato. “Non tornerà. Per me non tornerà perché se ci concentriamo sul suo ritorno non ci aiuta a concentrarci sui nostri obiettivi. Dobbiamo pensare di essere quelli che siamo, non dobbiamo pensare a come saremo se ci fosse lui. Dobbiamo lottare senza di lui, fino a quando lui non sarà pronto a lottare con noi”, ha detto Ginobili.

Nel frattempo, gli Spurs stanno lavorando per estendere comunque a Kawhi il contratto quest’estate. Il #2 potrà ambire alla designated veteran player contract extension, riservata alle stelle che da vari anni vestono la stessa maglia e hanno raggiunto determinati traguardi individuali o di squadra. Si tratterebbe di un quinquennale da oltre 200 milioni di dollari, contando che il primo anno peserà per il 30-35% di tutto il monte ingaggi degli Spurs.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy