Gli Spurs ricevuti da Barack Obama alla Casa Bianca

0
ansa.it

Come da tradizione, anche quest’anno i campioni NBA saranno ricevuti formalmente dal Presidente degli Stati Uniti presso la White House a Washington. Quest’anno è ovviamente il turno dei San Antonio Spurs di coach Popovich, che sono alla loro quinta visita: la cerimonia si terrà oggi alle ore 14. Oggi sarà però speciale per noi italiani, in quanto per la prima volta un nostro connazionale sarà fregiato di questo onore. A rappresentare il tricolore ci sarà infatti Marco Belinelli, che esprime così la sua attesa ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “È un grande onore per me poter vivere questa esperienza; sarà anche l’occasione per poter ringraziare di persona il presidente Obama per le belle parole che ebbe per me ai tempi di Chicago”.

Dapprima ci sarà un incontro tra la squadra e il presidente in via informale nello studio di Barack Obama, per poi proseguire con le foto di rito e la cerimonia ufficiale nella East Room della Casa Bianca.