Golden State posticipa il rientro di Stephen Curry

Il giocatore è fuori da 4 mesi e sta tornando, ma ha bisogno di altri allenamenti.

di La Redazione

Stephen Curry è fuori da 4 mesi per la rottura della mano ed è quasi pronto al rientro, ma non sarà domenica come aveva annunciato lo stesso giocatore la settimana scorsa.

La franchigia vuole che la stella faccia altri allenamenti prima di tornare in campo. Non si sa ancora con certezza la data del rientro, ma si può stimare che entro la prossima settimana possa giocare la sua quinta partita stagionale, la prima dallo scorso 30 ottobre.

Golden State è ultima in tutta la NBA con sole 12 vittorie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy