Goran Dragic promette amore eterno ai Miami Heat

Il play sloveno Goran Dragic ha dominato i primi tre turni Playoffs, prima dell’infortunio nelle Finals. Ora è in scadenza ma sembra pronto a restare.

di La Redazione

Il play sloveno Goran Dragic ha segnato quasi 21 punti di media nei primi tre turni Playoffs, poi un infortunio in gara-1 delle NBA Finals ha reso meno dolce l’ultimo anno ai Miami Heat.

Che però potrebbe non essere l’ultimo. Il contratto del play sloveno è ormai scaduto ma nelle sue parole di ringraziamento alla franchigia e alla Heat Nation scrive un “we’ll be back” che fa capire come Dragic sia convinto di restare a South Beach.

Non potrà sicuramente puntare ad un quadriennale da 70 milioni firmato nella famosa estate 2016, ma sicuramente un contratto intorno agli 8-10 milioni a stagione può ancora riceverlo.

USA Today Sports
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy