Greg Monroe lascia Boston, vola ai Sixers

Boston si tiene un posto libero, Philadelphia taglia Patton.

di La Redazione

Greg Monroe aveva firmato un contratto di dieci giorni con i Celtics che però non gliel’hanno rinnovato e hanno preferito tenere un posto libero a roster per firmare qualcuno per i Playoffs ma dovranno farlo entro l’ultimo giorno di regular season, cioè il 10 aprile.

Greg Monroe non resterà senza squadra, avendo già firmato con i Sixers fino al termine della stagione. Dovrebbe debuttare nella gara casalinga di stanotte contro una delle sue ex squadre, Milwaukee. Altrimenti a Chicago domenica notte.

Per liberare il posto per il veterano #55, i Sixers hanno dovuto tagliare il giovane centro Justin Patton che ha giocato solo 21′ totali (3 presenze) da quando è arrivato da Minnesota nell’affaire Jimmy Butler.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy