Houston Rockets, il nuovo allenatore è Stephen Silas

Arriva dai Dallas Mavericks dove ha fatto l’assistente di coach Carlisle.

di La Redazione

Gli Houston Rockets hanno individuato in Stephen Silas il prossimo capo allenatore.

Classe ’73 e figlio del santone Paul, ha vent’anni di esperienza in NBA tra scout ed assistente, ma è alla prima occasione da head coach. Nella sua carriera Hornets, Wizards, Cavaliers, Warriors (ai tempi del WeBelieve), tanti anni ai Bobcats portandoli per la prima volta ai Playoffs ed infine Dallas Mavericks nelle ultime due stagioni.

Ora bisogna creare lo staff intorno a lui e dovrebbero esserci Nate McMillan, ex allenatore dei Pacers, e John Lucas, finalista per la panchina dei Rockets. Possibile anche la presenza di Jeff Hornacek tra gli assistenti.

Tra le 30 franchigie NBA, ora solamente gli Oklahoma City Thunder devono ancora annunciare il nuovo allenatore.

USA Today Sports
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy