Howard prende in giro Bryant negli spogliatoi, cala il gelo tra i due

0

La relazione tra Kobe Bryant e Dwight Howard sembra essere arrivata ad un punto di non ritorno. Durante il weekend dell’All Star Game tra i due è calato definitivamente il gelo dopo che l’ex Magic ha preso in giro negli spogliatoi la stella gialloviola, mentre quest’ultima non era presente. S

tando alle fonti di Page Six, Howard ha preso l’uniforme di Kobe e lo ha imitato davanti a tutti i giocatori della squadra della West Conference e quando Bryant è entrato nello spogliatoio ha salutato tutti, tranne il suo compagno dei Lakers, e si è posizionato il più lontano possibile da lui.

Nonostante il chiarimento che c’era stato a Memphis, il rapporto tra i due sembra essere irrecuperabile, tanto che il n.24 ha dichiarato che non gli interessa che cosa deciderà di fare Howard del suo futuro.