I Miami Heat avrebbero puntato Danilo Gallinari

Gli Heat vorrebbero aggiungere al roster l’ala italiana.

di La Redazione

Miami potrebbe aver trovato in Danilo Gallinari l’upgrade per cercare di arrivare in fondo ai Playoffs della Eastern Conference.

Secondo Lowe di ESPN e Nahmad di heathoops.com, l’ala lombarda potrebbe fare le valigie nei prossimi giorni, entro la scadenza di giovedì sera ore 21 italiane.

Gli Heat, però, vorrebbero essere certi che Gallinari rifirmi per loro in estate, anche solo con un annuale per mantenere libero il cap in vista dell’estate 2021 quando molti top player saranno liberi. Per una questione salariale, uno scambio tra OKC e Miami costringerebbe l’inserimento di una terza squadra.

Sicuramente nello scambio verrebbe inserito Goran Dragic, anche lui in scadenza; possibili nomi per pareggiare i conti sono Derrick Jones jr, Duncan Robinson e Kendrick Nunn. Tutti e tre sono in scadenza o con team option in estate. Oltre a questi, OKC vorrà almeno una prima scelta (2020 oppure 2025 le possibilità) e una o due seconde scelte.

Oltre a Gallinari, gli Heat hanno messo gli occhi su Jrue Holiday, ma ci sono due problemi: uno è la player option presente per il 2021/22 che ingolferebbe il cap e l’altro è che New Orleans chiederebbe in cambio almeno Tyler Herro, giocatore che per Miami attualmente è incedibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy