I Pistons ritireranno la maglia di Rip Hamilton

0
si.com

Dopo aver visto in pochi giorni innalzarsi sul soffitto del AT&T Center di San Antonio e dell’American Airlines Arena di Miami le maglie di Duncan e O’Neal, anche Detroit ha voluto rendere omaggio ad uno dei suoi grandi giocatori, Richard “Rip” Hamilton.
La #32 rossoblu verrà innalzata sul soffitto del The Palace of Auburn Hills il 26 febbraio nell’intervallo della gara contro i Celtics.
Arrivato in una trade nel 2002 da Washington, con lui Detroit vinse almeno 50 partite (con un high di 63) per le sei stagioni successive, concluse con 2 titoli della Eastern Conference e uno NBA.

631 gare di Regular Season (18.4 punti di media) e 120 di Playoffs (20.6 PPG) e questo è record di franchigia. Ha concluso sesto nella classifica marcatori dei Pistons e ha partecipato a 3 All Star Game. “Detroit è dove ho festeggiato i migliori successi della mia carriera ed essere riconosciuto dall’organizzazione in questo modo mi onora”, ha scritto lo stesso Hamilton sul profilo Instagram. “Non vedo l’ora di condividere questa esperienza con tutti i tifosi che mi hanno supportato per tutti i miei anni da Piston e di celebrarla al The Palace un’ultima volta. Yessirrr.

[embedcontent src=”instagram” url=”https://www.instagram.com/p/BOXuBAtAmsO/”]